Altilia, approvato progetto per la sistemazione degli impianti della pubblica illuminazione. Stanziati fondi anche per il sociale

“LA GIUNTA comunale ha approvato un progetto esecutivo per un importo di 300 mila euro da destinare alla sistemazione a led degli impianti di pubblica illuminazione, dei centri abitati di Altilia-Maione impianti sportivi e campagne. Gli elaborati tecnici sono stati trasmessi alla Regione Calabria, a seguito del bando che prevede i finanziamenti per i Comuni al fine di rendere sicuri gli impianti di pubblica illuminazione. Il progetto prevede la sostituzione dei corpi illuminanti, saranno adeguati i quadri elettrici, saranno istallate apparecchiature elettroniche per il risparmio energetico. Gli obbiettivi che si otterranno sono evitare gli sprechi, ridurre l’inquinamento luminoso. Soprattutto saranno illuminati gli spazi pubblici in modo efficace per migliorare il grado di sicurezza dei cittadini. L’Esecutivo comunale ha affidato incarichi professionali a professionisti locali in collaborazione con tecnici esterni per la realizzazione di progetti di inclusione sociale. Si provvederà a procedere ai lavori di ampliamento del Centro diurno per anziani, altri lavori in previsione per il miglioramento della viabilità sia ad Altilia centro (nella foto) che nella frazione Maione. Sarà messa in evidenza in modo particolare i lavori di consolidamento idrogeologico nelle zone a R4 a seguito della comunicazione, che nel Piano nazionale “D’Italia Sicura” il nostro Comune è stato inserito per la realizzazione del progetto. Il sindaco ha espresso soddisfazione per i finanziamenti in favore del Comune di Altilia. Da un’attenta programmazione – ha affermato De Rose – si riesce ad intercettare finanziamenti nazionali, regionali e si passa nella fase esecutiva cantierando i lavori necessari nell’interesse del nostro territorio. Abbiamo realizzato e messo in funzione negli uffici comunali tre impianti fotovoltaici per un importo complessivo di 600 mila euro, finanziamento ottenuto dal Ministero. Gli impianti già funzionanti a seguito di convenzione con Enel consentendo un utile di entrata nelle case comunali di 25 mila euro all’anno. Sono queste le certezze dei risultati che interessano ai cittadini. Per i giovani è stato sottoscritto la convenzione e la proroga fino al mese di dicembre. Sono queste risposte concrete che si danno alla Comunità e gli impegni quotidiani che testimoniano come il territorio si arricchisce di nuove opere , servizi per consentire crescita e sviluppo sociale”.

Data: 21 agosto 2017.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com