Bernaudo: “l’approvazione del Piano di Riequilibrio pone le basi per il risanamento finanziario del Comune di Rogliano”

“ATTRAVERSO il Piano di Riequilibrio si è chiuso un cerchio legato al risanamento del Bilancio iniziato nel 2006 all’indomani dell’insediamento della Giunta di Pino Gallo. Risanamento che è passato sotto varie fasi che hanno visto l’azzeramento dei debiti fuori Bilancio, dei debiti con la Sorical e, soprattutto la chiusura di vertenze che attanagliavano l’Ente (il Comune di Rogliano, ndr). Questa manovra ha procurato, inevitabilmente, un grave esborso finanziario che, unito ai tagli consistenti legati ai trasferimenti dello Stato ha provocato una situazione di sofferenza del Bilancio. Si vuole sottolineare che se oggi si riesce ad affrontare il problema attraverso questa manovra è merito di chi ha posto le basi per tali condizioni”. Lo ha dichiarato il consigliere comunale con delega al Bilancio, Francesco Bernaudo (nella foto), al termine seduta di Consiglio comunale durante la quale è stato approvato, con i voti della maggioranza, il Piano di Riequilibrio Finanziario Pluriennale del Comune di Rogliano.

Data: 26 agosto 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com