“Né razzisti, né xenofobi. Semplicemente realisti”. Questione migranti, botta e risposta fra Un’Altra Rogliano e Rifondazione Comunista

“SIAMO sorpresi dalla solerzia, cui non eravamo abituati, e dalla rapidità nel produrre note stampa da parte di alcuni partiti politici, silenziosi da anni a dire il vero, soprattutto quando questo gruppo portava avanti istanze contro l’aumento delle tasse, quando si discuteva dell’Ospedale Santa Barbara, o quando si ponevano quesiti sulla sicurezza scolastica, sulla depurazione, sulle discariche, sull’ambiente, sui rifiuti; questi “compagni” sono rimasti comodamente al proprio posto salvo “saltare sulla sedia” nel momento in cui questa opposizione ha posto i propri dubbi, legittimi e non condizionati da steccati ideologici, su una situazione che rischia di diventare esplosiva!

Dov’era Rifondazione quando ci sono stati i Consigli Comunali? Dov’erano quando abbiamo proposto, con successo, nuovi criteri per la nomina degli scrutatori a favore delle categorie svantaggiate? Dov’erano i paladini dei diritti civili quando “Un’Altra Rogliano” ha portato in Consiglio Comunale il disagio giovanile e la questione delle case popolari? Ci sarebbe piaciuto che questi partiti avessero avuto la stessa solerzia sempre e non a convenienza ideologica. Siamo altresì sorpresi dalle reazioni sui social, e amareggiati perché ci siamo resi conto che non si è entrati nel merito di quanto scritto, ma letto in maniera superficiale senza capirne effettivamente il senso.

Ribadiamo che non siamo né razzisti, né xenofobi ma realisti e non affaristi!

Rispediamo al mittente le accuse, gravi e infondate, di razzismo e xenofobia così come troviamo di pessimo gusto il gioco di parole che si fa sul cognome del nostro capogruppo. Si può anche avere il cognome da giullare ed essere persone e professionisti seri ed apprezzati, come si possono avere cognomi più “nobili” ma essere giullari di terz’ordine nella vita di tutti i giorni. Rifondazione torni nel letargo “dell’inverno rosso” cui ci aveva abituato e ne approfitti per ascoltare i Consigli comunali dove il nostro gruppo ha rappresentato l’unico baluardo a difesa dei più bisognosi!”.

Data: 08 settembre 2017.

Fonte: Gruppo consiliare ‘Un’Altra Rogliano’ (Rogliano, Cs).

Nella foto: intervento del capogruppo Mario Buffone durante una Assemblea consiliare.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com