Ultimo commosso saluto a don Luigi Spina. L’arcivescovo Francescoantonio Nole: “Belsito, la sua famiglia”

SERENO, pronto a trascorrere in compagnia una delle tante giornate autunnali, magari davanti al camino – come è ancora abitudine in molti piccoli centri del Savuto durante il “periodo delle castagne”. Don Luigi era provato dalla sofferenza ma nulla lasciava presagire che il suo cuore malato nel giro di poche ore si sarebbe fermato per sempre. “Ci vediamo per cena” – aveva raccomandato agli amici. Invece, il suo grande cuore ha smesso di battere in una stanza di ospedale dove era stato ricoverato per un malore. “Il Signore accolga nell’abbraccio della misericordia questo suo servo e gli dia la pienezza della vita”. Nella chiesa dedicata a San Giovanni Battista, il luogo che lo ha visto protagonista come sacerdote e testimone del Vangelo, don Gigino (così si faceva chiamare) è stato salutato dalla Comunità che lo ha amato, sorretto e accudito come un figlio. Tutta Belsito si è fermata questa mattina per rendere omaggio ad un uomo buono, affabile; un cittadino che aveva scelto di servire la Chiesa in assoluta semplicità, in linea con uno stile di vita essenziale che trovava radici in un ambiente intriso di valori e tradizioni. Concelebrato dall’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, mons. Francescantonio Nolè, al rito eucaristico hanno partecipato confratelli, autorità istituzionali, rappresentanti delle associazioni e tantissimi conoscenti provenienti dalle diverse realtà della Vallata. Presenti, tra gli altri, il sindaco Antonio Basile ed il parroco don Claudio Albanito. Don Luigi Spina avrebbe raggiunto il traguardo dei trenta anni di sacerdozio il 20 dicembre prossimo e celebrato il suo sessantesimo compleanno il 10 gennaio 2018. Festeggerà in Cielo, sorridente e gioioso. Così come si è rapportato con le persone che hanno avuto modo di conoscerlo e di apprezzarlo. Le stesse persone che hanno pianto la sua scomparsa e che lo porteranno per sempre nel cuore.

Gaspare Stumpo

Data: 21 ottobre 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com