Una roglianese nel Consiglio direttivo dell’Ordine dei Farmacisti di Roma. Nuovo mandato per la dottoressa Gelsomina Perri

CON OLTRE millecento voti una farmacista calabrese è stata rieletta, per il secondo mandato consecutivo, nel Consiglio direttivo dell’Ordine dei Farmacisti di Roma, guidato dal presidente, dottor Emilio Croce. La dottoressa Gelsomina Perri (nella foto), originaria di Rogliano, si è classificata al terzo posto assoluto nel novero dei quindici componenti l’organo ordinistico. “La riconferma sancita da una votazione così lusinghiera – ha dichiarato la professionista subito dopo la proclamazione – rappresenta per me un impegno di forte responsabilità commisurato alla necessità di riaffermazione e di ulteriore valorizzazione del ruolo di una categoria che chiede sicurezza e corretti rapporti istituzionali. Siamo nella centralità del sistema sanitario nazionale e intendiamo contribuire alla sua efficienza in un regime di efficacia a favore sempre della salute”. Gelsomina Perri (nella foto) si è laureata alla Sapienza di Roma nell’anno accademico 1983/’84. E’ stata interna presso l’Istituto di Fisiologia generale del professor Alberto Fidanza. Ha presentato e pubblicato la prima tesi sperimentale in Italia sulle proprietà terapeutiche del capsico (peperoncino). Ha lavorato per una importante multinazionale farmaceutica, con sede in Germania. Ha collaborato come responsabile di progetti su prodotti farmaceutici con una fra le più importanti agenzie pubblicitarie di livello internazionale. Innumerevoli le sue pubblicazioni su riviste scientifiche. Oggi è responsabile della qualità del prodotto per l’Italia di un prestigioso “luxury brand” cosmetico con gestione del marchio su tutto il territorio nazionale. Il sindaco di Rogliano, Giovanni Altomare, a nome dell’Amministrazione comunale, ha inviato alla dottoressa Perri un caloroso messaggio di felicitazioni.

Data: 26 ottobre 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com