Rogliano, uno slargo da intestare alla memoria di Ugo Castellotti, imprenditore del settore alimentare. Istanza alla Commissione toponomastica

DIVERSI cittadini hanno sottoscritto l’istanza presentata nei giorni scorsi presso la Commissione Toponomastica del Comune di Rogliano circa la intitolazione di uno spazio pubblico alla memoria di Ugo Castellotti, imprenditore del settore alimentare, tra i primi titolari – assieme ai fratelli – di supermercati in Calabria, venuto a mancare nell’anno 2004 all’età di 77 anni. Primogenito di una famiglia di commercianti, appassionato di musica, Castellotti sin da giovanissimo, dopo gli studi, ha sostenuto l’attività del padre favorendone lo sviluppo e l’innovazione, sino alla creazione di un’azienda che ancora oggi è tra le maggiori (e più antiche) operanti nel Cosentino. Il primo firmatario della proposta è Giovanni Bernaudo, nipote, già commerciante, cultore di microstoria, che ha indicato nello slargo compreso tra vico II° e vico IV° di Corso Umberto (nella foto) il luogo adatto alla iniziativa.

Gaspare Stumpo

Data: 07 novembre 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com