Cafiero De Raho è il nuovo procuratore nazionale antimafia. Oliverio: “magistrato determinato per l’affermazione della legalità”

“LA NOMINA del procuratore Federico Cafiero De Raho (nella foto) alla guida della Procura Nazionale Antimafia premia le capacità investigative e le qualità di un uomo e di un magistrato che ha fatto della battaglia per l’affermazione della legalità e contro la criminalità il motivo e l’impegno della sua vita”. E’ quanto afferma, in una nota, il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio. “Sono certo – prosegue Oliverio – che De Raho continuerà a sostenere anche dopo aver ricevuto questo delicato e prestigioso riconoscimento il lavoro e la battaglia di quanti, in Calabria, non si rassegnano davanti all’azione pervicace della criminalità e dedicano tutto il proprio impegno nella diuturna battaglia contro l’illegalità e le organizzazioni ‘ndranghetistiche che rappresentano il vero ostacolo alla crescita e allo sviluppo della nostra regione”. “Al dottor De Raho – conclude il presidente della Regione – auguro buon lavoro”.

Data: 08 novembre 2017.

Fonte: Regione Calabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com