Tentata rapina frazione di Cosenza. D’Ippolito: “la sicurezza dei cittadini al centro dell’agenda politica e amministrativa”

«LA SICUREZZA dei cittadini deve essere una delle priorità nell’agenda politica di ogni Amministrazione e noi di certo non ci sottrarremo all’impegno». È quanto dichiara il consigliere di maggioranza a palazzo dei Bruzi Giuseppe D’Ippolito che puntualizza come l’impegno dell’Amministrazione vada in questo senso soprattutto tenendo conto della situazione nelle frazioni che sono a sud della città. La riflessione del consigliere D’Ippolito nasce a seguito del recente tentativo di rapina nella frazione di Sant’Ippolito dove nella tarda notte dei malviventi hanno tentato di infrangere la vetrata della posta e portare a casa il bottino. Con i cittadini chiaramente preoccupati il deterrente secondo il consigliere è un maggior coinvolgimento degli agenti di sicurezza ma anche di investimenti da parte del comune. «Mi farò portavoce di una maggiore controllo da parte degli agenti di polizia e dei carabinieri, essere lontani dal centro cittadino non significa temere di non essere tutelati. Poi è logico – D’Ippolito – che anche il Comune deve fare la sua parte. Facendo un sopralluogo e ascoltando i cittadini dovremmo intervenire sulle criticità della zona. Un maggior potenziamento della rete di illuminazione per esempio, così come altre azioni che studiate con la questura potranno garantire maggiore sicurezza ai cittadini».

Data: 22 novembre 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com