Parco Nazionale della Sila, un “dossier blindato” sulle unicità del territorio per il rilancio della candidatura all’Unesco

PRESSO la sala stampa dell’Università della Calabria si è conclusa la conferenza (nella foto) per la candidatura del Parco all’UNESCO, alla presenza di un nutrito pubblico. Un nuovo dossier è in arrivo per il rilancio della candidatura del Parco Nazionale della Sila a “Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO” per far emergere le “unicità” presenti in questi territori. I vertici del Parco – della Regione Calabria e dell’Università  -fanno quadrato per spingere l’interessante iniziativa. “Abbiamo investito cospicue risorse per perseguire questo traguardo e crediamo fortemente in questa candidatura di estrema importanza per tutto il territorio” – queste le prime parole del direttore f.f. Ente Parco Nazionale della Sila, Giuseppe Luzzi. Soddisfazione è stata espressa dal Commissario straordinario Sonia Ferrari per questo primo passo al completamento della prestigiosa procedura.

Omar Falvo

Data: 30 novembre 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com