Neve in Sila, una manna dal cielo per i laghi e per i paesaggi da fiaba nel Parco Nazionale.

La magia della neve non si è fatta attendere. Dalla giornata di ieri in Sila continua a nevicare incessantemente. Una coltre bianca ha letteralmente invaso i territori silani, in particolare in prossimità dei centri turistici di Lorica e Camigliatello, rendendo l’atmosfera da fiaba nel cuore del Parco Nazionale della Sila. Si registra la presenza dei primi turisti, giunti per ammirare la bellezza del paesaggio innevato e per assaporare l’aria più pulita d’Europa. Una location mozzafiato rende il tutto da “Le mille e una notte”.   La neve rappresenta da sempre una forte attrazione per il turismo calabrese. Dopo la crisi idrica, causata dalla bollente estate, i laghi e i torrenti possono tirare un sospiro di sollievo.

Omar FALVO

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com