Santo Stefano di Rogliano ha ricordato Oreste Mazzei. Già sindaco, ha amministrato nell’interesse di tutti i cittadini

SANTO Stefano di Rogliano ha ricordato l’ex sindaco Oreste Mazzei (nella foto) venuto a mancare qualche giorno fa. Alla presenza della moglie Rosina, dei figli Antonio, Mario, Cinzia Concetta e di altri familiari, in apertura della seduta di ieri il Consiglio comunale ha osservato un minuto di silenzio e reso omaggio alla figura dell’ex primo cittadino. Mazzei, ricordiamo, ha esercitato questa carica dal 1957 al 1970. Eletto giovanissimo all’età di 26 anni, in un periodo difficile dell’immediato Dopoguerra, ha saputo trasmettere molti insegnamenti e valori. E’ suo, tra le altre cose, il mandato attraverso cui sono stati redatti i progetti e la messa in opera degli edifici che ospitano il Municipio e le Scuole. “Ha guidato la nostra Comunità con amore. Aveva a cuore gli ultimi, coloro che erano più in difficoltà. La sua – hanno ricordato i componenti dell’Amministrazione comunale guidata da Lucia Nicoletti – è stata una vera e propria missione. Mazzei è stato un intellettuale illuminato, attento, che ha saputo lavorare nell’interesse di tutti. È l’insegnamento più grande che ci ha lasciato e che dobbiamo a nostra volta tramandare”.

Data: 05 dicembre 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com