“Opere pubbliche e servizi per il futuro della Comunità: il nostro lavoro viene premiato”. Nota del sindaco di Altilia, Pasquale De Rose

“UN PROGRAMMA ricco di opere di servizi per consentire una crescita per il futuro. Va in questa direzione l’opinione degli elaborati tecnici per la costruzione della RSA Cittadella Della Salute. Si prevedono opportunità di lavoro duraturo, servizi nel territorio per l’utenza. Una scommessa forte – ha dichiarato Pasquale De Rose (sindaco di Altilia, ndr) – che vede il nostro Comune protagonista al confronto con il Ministero della Salute per la realizzazione di un’opera strategica per un vasto territorio abbiamo partecipato ad un bando nazionale. La soddisfazione è particolare se la nostra proposta è stata ritenuta valida. Si stanno definendo gli aspetti tecnici, amministrativi per dare al via i lavori.

Il nostro Comune è capofila di un progetto turistico ricettivo che vede la convergenza di altri 15 comuni una filiera con altre Regioni e con l’Europa hanno aderito diversi imprenditori. Si stanno definendo gli atti da presentare al Ministero competente. Stiamo partecipando a tutti i bandi Regionali con progetti seri che vanno nella direzione del sociale. Abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa per acquisire al patrimonio dell’Ente l’ex pastificio. È stato elaborato un progetto per adeguare lo stabile ad alloggi per edilizia sociale e spazi comuni per aggregazione.

Iniziano a breve lavori di arredo urbano, di viabilità per Altilia e Maione. È una azione per rendere i nostri centri abitati più belli, più attraenti le vie e le piazze saranno arredate con alberi e fiori. Eseguono lavori sulle zone a rischio frane con un finanziamento ottenuto da parte della Regione Calabria. Altilia è avviata a realizzare sul territorio opere storiche che ci fanno dire con orgoglio – ha dichiarato De Rose – di avere svolto un lavoro attento alle istanze dei cittadini, onorando una fiducia accreditata in più legislature con vasti consensi. Non significa essere degli eroi, ma si tratta solo di lavorare con tenacia, pazienza senza sosta per rendere con umiltà un servizio al territorio. Un lavoro soprattutto di interlocuzione con altri enti – Regione – Ministeri – Europa – per seminare idee, proposte e fiduciosi che le nostre sollecitazioni siano accolte proprio perché finalizzate al bene comune. I risultati ottenuti sono la più chiara testimonianza che il nostro lavoro viene premiato. E soprattutto conta la collaborazione, la vicinanza che ogni giorno esprimono i cittadini, non solo di Altilia ma anche da altri territori, diamo atto al lavoro del Consiglio comunale per gli atti prodotti soprattutto per opere e servizi di notevole importanza. Ai consiglieri del gruppo di minoranza per la condivisione sui progetti di spessore usciti dall’aula con voto unanime. Si tratta di un riconoscimento importante, di una sensibilità praticata per gli interessi generali della popolazione. L’unità degli intenti, degli obbiettivi – ha sottolineato il sindaco – aiutano a crescere, agevolano un cammino verso traguardi di benessere che ricadono sui nostri territori. Altilia sta scrivendo una pagina epocale nell’ambito regionale, frutto di un lavoro che lascerà tracce significative per lo sviluppo che si ripercuotono sulle generazioni future”.

Data: 13 dicembre 2017.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com