Rogliano, conclusa con successo la campagna gratuita di anagrafe canina. Due giornate dedicate alla microchippatura

SI E’ CONCLUSA oltre ogni aspettativa la campagna gratuita di anagrafe canina, che l’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza in collaborazione con il Comune di Rogliano ha indetto nelle giornate del 15 e 16 dicembre 2017. Due giornate dedicate alla microchippatura gratuita per i cani di proprietà dei residenti nel territorio di Rogliano e dei paesi limitrofi. Per accedere al servizio è stato sufficiente presentarsi, assieme al proprio cane e con un documento di identità in corso di validità. Sono stati applicati, in maniera rapida e indolore per l’animale, circa 98 microchip.

Il servizio è stato effettuato dalle mani esperte dei medici veterinari della ASL di Cosenza supportati delle volontarie che da anni si adoperano per la tutela degli animali nel territorio della Valle del Savuto.

Il microchip è obbligatorio ma è soprattutto utile; è un dovere per il proprietario ma anche e soprattutto un diritto per gli amici a quattro zampe. In caso di smarrimento dell’animale rappresenta l’unica garanzia per l’individuazione dei proprietari e la restituzione agli stessi.

E’ stata la prima di una serie di iniziative che l’Amministrazione Comunale in linea con lo spirito, “essere amici degli animali” intende intraprendere.

Data: 19 dicembre 2017.

Fonte: Comune di Rogliano (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com