Ex Lsu-Lpu: “alcuni sindaci stanno opponendo resistenza alla firma dei nuovi contratti”. L’Usb Calabria scrive ai Prefetti

“LA DOCCIA fredda che molti lavoratori precari calabresi stanno vivendo in queste ore, contrasta con la gioia di aver visto nei giorni scorsi l’emanazione del Decreto Madia, che prolunga anche al 2018 la contrattualizzazione dei precari e ne prevede la successiva stabilizzazione, risultato ottenuto grazie alle lotte degli Lsu-Lpu, condotte assieme al nostro sindacato, la USB Calabria. Infatti, alcuni sindaci stanno opponendo resistenza alla firma dei nuovi contratti disattendendo quando previsto dal decreto, per questo motivo la USB Calabria ha scritto ai Prefetti, preannunciando ulteriori iniziative di lotta”. Così, in una nota, l’Unione Sindacale di Base circa la vertenza che attiene gli ex lavoratori Lsu-Lpu Calabria impiegati nei vari Comuni della regione.

Data: 29 dicembre 2017.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com