Mariangela Sicilia protagonista nella Bohéme. Nuovo successo per la giovane soprano cosentina

NUOVO importante successo per Mariangela Sicilia (nella foto), la giovane soprano calabrese originaria della Valle del Savuto, protagonista in apertura della stagione lirica al Teatro Comunale di Bologna nella Bohème di Puccini diretta dal maestro Michele Mariotti con la regia di Graham Vick. L’opera è stata proposta in prima serata su Rai 5 Cultura. Formato da interpreti molto giovani il cast di Bohème, oltre che dalla stessa Sicilia (Mimì) è composto da Francesco De Muro (il poeta Rodolfo), Hasmik Torosyan (Musetta) e da Nicola Alaimo (il pittore Marcello). Nel gruppo figurano pure Andrea Vincenzo Bonsignore (il musicista Shaunard), Evgeny Stavinsky (il filosofo Colline) e Bruno Lazzaretti (Benoit – Alcindoro). Mariangela Sicilia è reduce da impegni di prestigio in Italia e all’estero. Tra gli ultimi, ricordiamo, la presenza al Galà di Capodanno a Cosenza e, prima ancora, in “Viaggio a Reims” di Rossini (per la regia di Damiano Micheletto) in cui ha interpretato il ruolo di Corinna, ricevendo grandi applausi dal pubblico del Teatro dell’Opera di Roma.

Gaspare Stumpo

Data: 14 febbraio 2018.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com