Roglianoditutti replica agli Amici di Beppe Grillo: “chiarito ogni aspetto del Bilancio, dai grillini solo strumentalizzazioni”

“I grillini roglianesi si svegliano dal loro torpore con l’approssimarsi delle campagne elettorali. Anche in questa occasione, sussultano seminando sensazionalismo su un tema ampiamente dibattuto e approfondito nel corso dell’ultimo anno, per di più esaminato in un serrato confronto con l’opposizione. Mentre i grillini dormivano, le componenti consiliari si impegnavano, ciascuno per la propria parte, a chiarire ogni aspetto del Bilancio comunale. Ci sono state frequenti riunioni consiliari, interventi pubblici, comunicati stampa, dichiarazioni, interventi sui social, oltreché puntuale esposizione documentale sul sito istituzionale del Comune, per vivisezionare un problema che ha bisogno di tutto tranne che degli strumentalismi elettoralistici degli amici di Grillo.

La cittadinanza, per la più ampia trasparenza garantita dall’Amministrazione comunale, ha un quadro ben preciso della situazione finanziaria, già avviata su binari di risanamento. I grillini, che quando si svegliano di soprassalto straparlano, lanciano contestazioni infondate laddove confondono, o fanno maldestramente finta di confondere, lo squilibrio di bilancio con i debiti che, tecnicamente, sono tutt’altra cosa. Del resto, anche questo è stato oggetto di intensissimo dibattito, è stata avviata un’operazione di riequilibrio che, in un arco di tempo massimo previsto dalla normativa in materia, consente di puntare sull’obiettivo della efficienza dei conti con la certezza di conseguirlo. La macchina amministrativa non è stata e non è ferma, tutt’altro. Sul piano della fiscalità, abbasseremo del 15% la Tari. E sul fronte della progettualità c’è da dire, con orgoglio, che il frutto del lavoro della compagine amministrativa ha fruttato lo stanziamento di ben 8 milioni di euro per opere pubbliche e l’impiego di altri 4 milioni di euro in via di definizione. Altri progetti e la partecipazione ad altri bandi in itinere consentiranno a questa maggioranza di superare i suoi stessi obiettivi programmatici fissati in campagna elettorale. Gradualmente l’Amministrazione potrà prevedere ulteriori alleggerimenti della pressione fiscale, mentre tutti i servizi sono assicurati con la massima efficienza e mentre opere e progetti sono in via di realizzazione o in cantiere. I grillini potranno tornare a dormire sonni tranquilli”.

Data: 19 febbraio 2018.

Fonte: Gruppo consiliare “Roglianoditutti”.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com