Anno 1966. L’impegno de “Il Baricentro” diretto da Luigi Michele Perri per l’istituzione dell’Unical

NELL’AMBITO delle celebrazioni dei 50 anni della legge istitutiva dell’Università della Calabria, da più parti, sono state ricordate le lotte studentesche per la realizzazione di un ateneo nell’unica regione italiana che ne era priva. Promotore del movimento giovanile fu il giornale studentesco del liceo scientifico “Scorza” – “Il Baricentro” – diretto da Luigi Michele Perri (nella foto), che nominò e coordinò il gruppo organizzativo, guidando i primi scioperi studenteschi e le manifestazioni di rivendicazione con cortei di migliaia e migliaia di giovani.

Il “Quotidiano” (del Sud, ndr) – nell’edizione dell’11 marzo scorso, nella sua rubrica culturale della domenica, con marcata evidenza in prima pagina, ha rievocato la manifestazione che, il 15 gennaio del 1966, diede inizio alle agitazioni giovanili, che si rivelarono preziose nella sensibilizzazione della pubblica opinione e nell’accelerazione dei tempi di approvazione della legge, come ammisero diversi esponenti del mondo politico e istituzionale. E come sottolinearono giornalisti di primo piano come Domenico Morace, Renato Castellani, Elio Fata, Franco Falvo, Francesco Gallina che dalla Rai al “Corriere del Giorno” – al “Giornale d’Italia” – al “Corriere dello Sport” – per non parlare di altre testate locali, dedicarono ampi servizi all’impegno del gruppo de “Il Baricentro”. Nel paginone del “Quotidiano” sono stati pubblicati articoli del rettore dell’Università della Calabria, Gino Mirocle Crisci e della giornalista Maria Francesca Fortunato, con le testimonianze di un altro fra i protagonisti di quella fase, il docente universitario Paolo Veltri, attuale direttore del dipartimento di Ingegneria Civile dell’Unical, e del giornalista Luigi Michele Perri, testimonianze richieste dal giornale.

Tre anni fa, la commissione Cultura del Comune di Cosenza consegnò a Perri una targa d’onore per il suo impegno profuso alla testa delle manifestazioni studentesche promosse per la istituzione di una università in Calabria. Il liceo “Scorza” di Cosenza promosse successivamente una “Giornata” dedicata a quella esperienza, con le relazioni dei protagonisti, in un auditorium affollato di docenti e studenti.

Data: 14 marzo 2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com