Calcio, il Punto sui Dilettanti *

 *Il punto sui Dilettanti (di Gigi SIRIANNI)

-Campionato di Promozione – 25esima giornata:

Nel girone A della Promozione calabrese troviamo l’Aprigliano Calcio e la storica squadra di Soveria Mannelli, la Garibaldina. Al Comunale di Soveria Mannelli va in scena, la domenica alle 15.00, il derby tra Garibaldina ed Aprigliano. Come su tutti i campi, prima di dare inizio al match si è osservato un minuto di silenzio, in memoria del capitano della Fiorentina, Davide Astori, tragicamente scomparso domenica 3 marzo. I padroni di casa sono lamentati molto per un rigore non assegnato nella prima frazione e due gol annullati per fuorigioco nella ripresa. Gli stessi hanno comandato il match, ma sono passati in vantaggio al 86esimo con capitan Pascuzzi, autore di una prova da incorniciare. Al 90esimo il giudice di gara concede 5 minuti di recupero, che diventeranno 7 a causa di due espulsioni nello stesso, ovvero quella del mister dei padroni di casa Davide Visciglia e quella di un giocatore dell’Aprigliano, che perviene al pareggio al 96esimo grazie a uno svarione difensivo dei locali e firmato da De Sio. Questo 1-1 porta la Garibaldina a 23 punti ed ha sempre un solo punto sopra la quota play-off, ora rappresentata dal Cassano Sybaris. L’Aprigliano invece sale a quota 34 punti a metà classifica e ha in Federico Luigi un giocatore ben piazzato nella classifica marcatori con 9 reti all’attivo. In questo girone il Corigliano Calcio tiene la testa della graduatoria. In fondo alla graduatoria troviamo il Fronti con 11 punti, che si gioca la retrocessione diretta in Prima Categoria, con il San Fili a 14 e il San Lucido a 17.

-Campionato di Prima Categoria – 24esima giornata:

In Prima Categoria, nel girone B, troviamo due squadre della Valle del Savuto e parlo del Sillanum 2007, storica squadra di Scigliano e il Bianchi Dilettantistica. Questa settimana la squadra di Scigliano ha vinto 3-2 a Santa Severina (Kr) ed è così salita al sesto posto con 35 punti, ma sempre a -8 dalla quota play-off. Il match del Sillanum è stato deciso dalla tripletta di Giuseppe Ambrosi, che così sale a quota 11 realizzazioni in graduatoria marcatori, sempre guidata da Casciaro della Morrone a 29 gol. Il Bianchi invece, viene dal prezioso pari casalingo 1-1 con la terza in classifica, Real Roccabernarda e a quota 32 punti ne conserva 7 sulla zona play-out. In testa a questo girone c’è sempre la Morrone, che domenica non ha disputato il match casalingo con il Kennedy. In fondo alla classifica del girone B troviamo il Real Catanzaro, che viene dalla vittoria casalinga 4-2 sul Casali del Manco ed ora sale a 13 punti, coinvolgendo il Casali nella zona retrocessione diretta a 15 punti e il Pallagorio Calcio a 17.

-Campionato di Seconda Categoria – 17esima giornata:

In Seconda Categoria, Girone Unico di Cosenza, troviamo due squadre della Valle del Savuto e mi riferisco alla Nuova Rogliano 2016 e al Parenti.  La squadra roglianese ha vinto anche domenica e si è imposta 1-0 sul Marcellina, con la rete di Altomare. Ora la Nuova Rogliano 2016 ha soli 3 punti dalla seconda e 5 dalla prima (che ha una partita in meno) ed è quindi in piena corsa per la promozione diretta in Prima Categoria ed ha un margine di ben 15 lunghezze sulla quota play-off. Il Parenti invece, nello scontro diretto in casa del Dipignano ha pareggiato 0-0 e al momento ha 3 punti di svantaggio dal Falconara quinto e 2 di vantaggio sul Dipignano quintultimo, perché in quella zona la classifica è cortissima. In fondo alla classifica troviamo la Sannicolese Calcio a 11 punti e sempre più candidata alla retrocessione diretta in Terza Categoria.

-Campionato di Terza Categoria – 16esima giornata:

La maggior parte delle squadre della Valle del Savuto militano nella Terza Categoria che fa riferimento alla Provincia di Cosenza, Girone C e mi riferisco in particolare a Nuova Grimaldi, Martirano Lombardo, Nuova Indomita Colosimi, Belsito, Nuova Scigliano Calcio (nella foto), New Street of Stars e Nuova Figline. In testa alla classifica troviamo la Nuova Grimaldi a 32 punti, in coabitazione con la Nuova Figline e se la prima società ha vinto 4-0 a Colosimi contro l’Indomita, la seconda ha vinto 2-1 a Cerisano. Le due capoliste ora scappano a +6 sul Marano, che deve recuperare il match in casa contro il Lago Calcio. Al quarto posto troviamo il Martirano Lombardo che viene dalla sonora vittoria 8-2 in casa della Nuova Scigliano Calcio. Nel match di Scigliano per i padroni di casa sono andati a segno il capitano Scarpino e l’attaccante Barberio. Per il Martirano, 4 reti di Sposato, 2 di Gallo e una di Stranges e Trunzo. Scende al sesto posto e rimane a 26 punti la Nuova Indomita Colosimi, a un solo punto dalla quinta, la squadra di Paterno, la New Street of Stars.  Al penultimo posto troviamo la Nuova Scigliano Calcio ferma a 5 punti, dopo essere stata travolta nel derby con il Martirano Lombardo. Infine, ultimo in classifica troviamo il Belsito, che ha perso 2-0 in casa della Nuova Magna Graecia. Infine, ricordo che in Terza Categoria, non sono previste retrocessioni.

Data: 15 marzo 2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com