Nuovo ospedale di Cosenza, Leonardo Citino e Domenico Furgiuele propongono la candidatura di Piano Lago, nel Savuto

NON TARDA ad arrivare un’ulteriore proposta per il nuovo ospedale di Cosenza dopo che l’esponente regionale Ennio Morrone ha lanciato la candidatura di Rende adducendo anche la scelta alla vicina Università della CalabriaLeonardo Citino, ex vice sindaco di Rogliano ed il neo parlamentare della Lega, Domenico Furgiuele, propongono  l’area di Piano Lago, nel Savuto, per la sua posizione baricentrica rispetto a quelle che gravitano intorno all’Area Urbana cosentina. “Piano Lago – dichiarano infatti Citino e Furgiuele – ha gli spazi necessari per la costruzione di un grande ospedale, con immissione favorevole e veloce all’Autostrada del Mediterraneo. Cosenza deve comprendere la Valle del Savuto nella sua più naturale espansione”. “È utopistico – si legge ancora nella nota – che si pensi sempre a congestionare un territorio ormai saturo senza guardare ai territori contermini offrendo ai cittadini servizi che  i Comuni, soprattutto i più piccoli, non riescono più a garantire”. Citino e Furgiuele sollecitano pertanto i sindaci del Comprensorio ad agire immediatamente invitando ad un incontro il sindaco di Cosenza, le forze politiche e gli gli organi regionali, per rimarcare l’importanza strategica del territorio in rapporto alle esigenze  delle popolazioni.

Massimiliano Crimi

Data: 07 aprile 2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com