Unione dei Comuni del Medio e Basso Savuto, De Rose scrive ai colleghi: “procediamo con gli atti”

IL SINDACO di Altilia, Pasquale De Rose, ha rivolto un invito ai colleghi di Grimaldi, Malito, Bianchi, Colosimi, Scigliano, Pedivigliano, Monta Santa Lucia e Martirano Antico a procedere con i rispettivi atti deliberativi per porre le basi di un Comune Unico del Medio e Basso Savuto. “Non c è più tempo da perdere – ha scritto De Rose – gli incentivi per i Comuni che si uniscono sono ancora in vigore. La legislazione va nella direzione di unire i Comuni come già avvenuto in altre realtà, anche economicamente più ricche del nostro territorio. La fusione sarà la migliore opportunità dal punto di vista economico e sociale, di creare sviluppo intercettando finanziamenti per servizi di qualità”. Il Comune di Altilia ha avviato, ricordiamo, un’azione di sensibilizzazione per l’avvio di una programmazione finalizzata alla creazione di progetto di conurbazione. “La fusione – ha ricordato il sindaco – sarà la migliore opportunità dal punto di vista economico e sociale, di creare sviluppo intercettando finanziamenti per servizi di qualità”.

Data: 21 aprile 2018.

Nella foto: il centro storico di Scigliano.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com