Alla riscoperta dell’antica Via Popilia. “Passeggiata” da Conflenti a Martirano tra storia, arte e natura

L’ASSOCIAZIONE sportiva Conflenti Trekking, in collaborazione con la Pro Loco di Martirano Antico e all’associazione La via Popilia, domenica, si propone di riscoprire il tratto di strada (Via Popilia-Annia, strada consolare romana che collegava Reggio Calabria a Capua) che si trova nel territorio che da Martirano Antico giunge fino a Conflenti. L’antica Via Popilia (nella foto) fu fatta costruire nel 132 a.C. dalla magistratura romana per unire Roma con l’estrema punta meridionale della Penisola, e il tratto di strada proposto fu percorso anche da San Francesco di Paola recandosi a Roma. Ai passionari delle escursione e camminatori appuntamento quindi a domenica alle 9 presso il “Ponte del soldato” e partenza per Martirano Antico, dove i ragazzi della Pro loco accoglieranno il gruppo descrivendo la storia e l’arte del paese. Si prosegue per il Borgo Muraglie e al ponte di confine tra Conflenti e Martirano si prenderà la salita di “Scagliuni” per giungere a Conflenti, in prossimità del Santuario Maria Ss di Visore e della Quercia.

Pasquale Taverna

Data: 26 aprile 2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com