Le ragazze della Volley Rogliano vincono in finale contro BelVolley Belvedere e conquistano la promozione in Serie D

DOMENICA 22 aprile, la squadra che milita nel Campionato di Prima Divisione Femminile ha conquistato la promozione in serie D con la vittoria sul BelVolley di Belvedere Marittimo nella finale Play-off giocata a Belvedere Marittimo. Il mister Giuseppe Renzo afferma con grande soddisfazione che “quest’ avventura, iniziata a fine agosto 2017 con la preparazione in piscina, ha visto il prosieguo di un gruppo unico di 14 atlete sempre presenti agli allenamenti in palestra, nonostante il freddo e le influenze stagionali”. La squadra definitiva che con grande volontà, caparbietà, impegno e motivazione ha affrontato tutto il campionato è così composta da:

1Maria Chiara AlessioPalleggiatrice
3Silvana AltomareSchiacciatrice
4Ilenia BuffoneSchiacciatrice
5Elvira De LucaLibero
7Miriam GabrieleSchiacciatrice
8Mariamarta AltomareSchiacciatrice
9Alberta FalboCentrale
10Alessandra SiciliaLibero
11Mara AlessioOpposto
12Ilaria GabrieleOpposto
13Saeda CherubinoCentrale
15Marika MariniPalleggiatrice
21Carmen GarofaloCentrale
23Carolina RizzutoUniversale
Giuseppe RenzoAllenatore
Matteo MirabelliSecondo Allenatore

Le partite del campionato, 7 in tutto, sono state vinte sia in andata che in fase di ritorno (Belvedere M., Corigliano, Cosenza, Fagnano, S. Giovanni in Fiore, Trebisacce e Rogliano). La Volley Rogliano, nonostante nuova nella sua formazione, ha dimostrato di saper stare in campo, di rialzarsi nei momenti difficili, di giocare fino alla fine senza arrendersi prima di aver conquistato il set e/o la partita.

Ci sono state partite molto particolari, come la quinta di ritorno che ha visto la Volley Rogliano in casa di fronte al Fagnano che ha fatto di tutto per metterla in difficoltà, ma la squadra di Rogliano, consapevole delle proprie potenzialità mise a segno un altro 3-0, conquistandosi il primo posto. Dopo il turno di riposo, le ragazze affrontano il Trebisacce, dove vincendo per 3-1 chiudono la regular season (stagione regolare) imbattuti. Pur conquistando il primo posto, devono affrontare ugualmente i play off.

Certo non si sa fino a che punto sia giusto far disputare i play off ad una squadra che ha vinto tutte le partite della stagione regolare concludendo con 9 punti di vantaggio sulla seconda il campionato. Purtroppo, la Federazione ha imposto i play off alle prime quattro squadre classificate, pertanto al Rogliano tocca la semifinale contro il San Giovanni in Fiore. La Gara 1 di semifinale si svolge a Rogliano con la palestra gremita, le ragazze al top della forma, cariche e grintose perché devono dimostrare ulteriormente di essere loro la squadra più forte, dopo un primo set vinto ai vantaggi, gli altri due scorrono via senza problemi e si vince 3-0. La Gara 2 si disputa a San Giovanni, dove insieme alle atlete arriva un pullman intero di tifosi. Dopo un inizio abbastanza incerto, anche per via delle condizioni climatiche (pioveva anche in palestra), le ragazze entrano in campo e vince il Rogliano per 3-1 e accede di diritto alla finale play off con il Belvedere.

La Gara 1 di finale in casa a Rogliano è qualcosa di incredibile, palestra gremita, tifo organizzato alla perfezione, non ci sono posti nemmeno in piedi, ad un passo da una vittoria meritata, perdono il primo set commettendo 18 errori punto, nel cambio campo c’è stata la svolta, le ragazze hanno capito che la partita si poteva vincere e, infatti, finisce 3-1 massacrando letteralmente le avversarie del Belvedere. Dopo una settimana di pausa finalmente arriva la Gara 2 a Belvedere di domenica 22 aprile, questa volta i tifosi al seguito del Rogliano sono 65 con 2 pullman. La tensione delle atlete e del Mister era evidentissima, ma entrambi erano consapevoli di essere ad un passo dal sogno. Si entra in campo alle 18:00, sugli spalti i tifosi erano già carichi ed organizzatissimi, mentre le ragazze molto tese e nervose, infatti commettono diversi errori perdendo giustamente il primo set. Nel secondo set sono più concentrate, riducono gli errori e iniziano a fare il loro gioco che le porta alla vittoria del set. Ma tra alti e bassi, tra cui l’infortunio di una giocatrice del Belvedere, si arriva al tie-break che viene giocato con grinta e sicurezza da parte delle ragazze del Rogliano vincendo il set che le porta in serie D. Questo campionato si è vinto grazie a tutte le ragazze che hanno contribuito, ognuna con le proprie competenze, a rendere il gioco bello, motivante e vincente.

 L’allenatore Renzo Giuseppe con grande soddisfazione afferma: “posso solo ringraziare tutte le mie ragazze per le emozioni che mi hanno regalato durante quest’anno fantastico, che ci ha visto trionfare in tutte le partite che abbiamo affrontato. Un grazie va anche alla società che ha creduto in me dandomi la possibilità di mettermi in gioco insieme alle ragazze”. La Società ACLI Volley Rogliano, con presidente Antonio Altomare, riconosce lo sport quale strumento sociale, educativo e culturale e, con il sostegno delle famiglie, promuove un ambiente sportivo ispirato ai valori di lealtà, correttezza, amicizia e rispetto per gli altri. Alla luce di questi principi, la Volley Rogliano è impegnata sul territorio del Savuto nella promozione dello sport, quale momento di aggregazione sano e virtuoso.

Data: 30 aprile 2018.

Fonte: Volley Rogliano.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com