Approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di un impianto di video sorveglianza ad Altilia e a Maione

LA GIUNTA Comunale ha deliberato l’approvazione di un progetto esecutivo, per video sorveglianza, per le zone di campagna e i centri urbani di Altilia e Maione. Il progetto è stato possibile grazie ad un Bando regionale Misura 1.3. L’Esecutivo comunale ha approvato, tra l’altro, l’adesione al bando regionale per la valorizzazione dei beni culturali, per l’annualità 2018.

Un impegno per continuare a garantire la valorizzazione di un ricco patrimonio storico, architettonico del nostro territorio. Saranno coinvolte le scuole locali del comprensorio, l’Università della Calabria, la Pro loco, le Associazioni, l’Ente Parrocchia. LEesecutivo comunale ha approfondito la proposta discussa con le organizzazioni sindacali, per l’incremento delle ore al personale part-time e per avviare, nel rispetto del Decreto regionale e ministeriale, la stabilizzazione per il personale LSU. Intanto, nella riunione della delegazione trattante, è stata approvata la procedura di slittamento orizzontale, per i lavoratori di alcune categorie. E’ stato preparato un concorso per il “Balcone fiorito”. La seconda edizione dopo il successo avuto nell’anno precedente. I giovani del progetto culturale, che sarà avviato nelle prossime settimane, saranno di nuovo i protagonisti del progetto, insieme all’Associazione sportiva “Savuto Calcio”.

Attività culturali ricreative che animeranno i mesi estivi. E’ stato approvato il trasporto al mare, nei mesi di luglio e agosto. E’ dai fatti, dei risultati nelle varie attività istituzionali, che l’esecutivo programma e realizza opere e servizi. La componente determinante è la concordia, lo spirito di squadra di tutta la compagine di maggioranza, che lavora con tenacia per unire.

“I risultati sono sotto gli occhi di tutti, che nell’azione quotidiana intorno al gruppo consiliare “Altilia nel cuore” – le adesione sono sempre più consistenti e la collaborazione, da più parti, è una ricchezza per la buona riuscita di ogni iniziativa. Avere cambiato pagina ad Altilia, ha sottolineato il sindaco (Pasquale De Rose, ndr), vuol dire anche e soprattutto azioni mirate e seminare concordia, aprire alla collaborazione di tutti, badando soprattutto al “Bene Comune” del nostro territorio.

Data: 23 maggio 2018.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com