Altilia, incontro tra amministratori del Savuto per definire il progetto turistico. De Rose: “siamo soddisfatti”

SI E’ TENUTA nel Comune di Altilia una importante riunione, per definire il progetto turistico che ha registrato l’adesione di altri Comuni: Rogliano, Paterno Calabro, Martirano, Martirano Lombardo, Mangone, S. Stefano di Rogliano. L’interesse, per programmare, una filiera per la nostra zona è notevole. Nell’incontro di Altilia sono stati presenti sindaci ed esperti del settore, che hanno approfondito gli aspetti amministrativi, per procedere alla presentazione del progetto ai Ministeri competenti.  “Quale Comune capofila – ha affermato De Rose (sindaco di Altilia, ndr) – siamo onorati, e soddisfatti dell’attenzione che sta registrando una proposta concreta per lo sviluppo del territorio. La tenacia, l’amore per il nostro territorio, dovrà essere costante per giungere al traguardo finale. Noi amministratori, crediamo, in questo progetto per valorizzare un patrimonio naturale, ricco di storia, e di tradizioni. E’ stato stabilito un calendario di incontri, che vedrà coinvolti tutti i cittadini che saranno i veri protagonisti per una seria programmazione. Gli Imprenditori, hanno già manifestato un interesse significativo, per un partenariato finalizzato agli investimenti. La prossima riunione è stata stabilita per il prossimo 22 giugno presso la sede Municipale di Altilia.

Presenti alla riunione i sindaci dei Comuni di: Grimaldi, Belsito, Rogliano, Serra d’Aiello, Aiello Calabro, Motta S. Lucia, Paterno Calabro, Pedivigliano, Scigliano, Martirano.

Data: 01 giugno 2018.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com