Mendicino, Reda chiede le dimissioni di sindaco e giunta. “Sull’ente incomberebbe il dissesto”

CON UNA nota diffusa nella mattinata di oggi il capogruppo di minoranza del Comune di Mendicino, Francesca Reda, ha chiesto le dimissioni del sindaco e della giunta rapportando la sua richiesta alle “condizioni di dissesto economico finanziario che incomberebbero sull’Ente comunale”. “Per il bene della cittadinanza e dei nostri figli – scrive Reda nel documento – chiediamo le dimissioni immediate della Giunta targata Palermo”. L’esponente di opposizione ha chiesto le dimissioni del primo cittadino, quindi, il commissariamento del Comune fino all’indizione di nuove elezioni.

Data: 14 giugno 2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com