La sede dell’Istituto di Neuroscienze del Cnr resta a Piano Lago, nel Savuto

L’Istituto di Neuroscienze del Cnr (nella foto) è un centro di eccellenza in cui vengono espletate attività di ricerca e servizi clinici all’avanguardia. Il personale della sede mangonese dell’Isn-Cnr si occupa infatti di studio multidisciplinare delle malattie del sistema nervoso ma anche di attività sanitaria nel settore della genetica molecolare in convenzione con l’Asp. Una realtà innovativa con servizi di alta specializzazione, un punto di riferimento importante per le regioni del Mezzogiorno che in questi mesi ha rischiato il trasferimento presso uno stabile dell’Università della Calabria. Alla base della vicenda le condizioni di fitto dell’attuale struttura considerate troppo esose. Dopo una trattativa che ha segnato anche l’intervento della Regione, il Consiglio di amministrazione del Cnr ha autorizzato la stipula di un nuovo contratto di locazione che prevede una significativa riduzione del canone scongiurando, di fatto, lo spostamento di sede dall’area del Savuto a quella di Rende.

Gaspare Stumpo

Data: 24 luglio 2018.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com