Rogliano, dopo il successo de ‘U Mursellu alla fattoria didattica della Tenuta Bocchineri in esposizione uno straordinario nido di calabroni

“DA QUALCHE giorno e’ possibile ammirare presso il Piccolo Museo della Civiltà Contadina “Bocchineri” un nuovo e particolare reperto donato dal signor Carmine Mancuso di Cellara (che ringrazio infinitamente). Si tratta di un nido di calabroni dalle seguenti misure: altezza cm. 50 – circonferenza alla base cm. 120 – al collo 105 cm – piani circolari presenti n. 9. Altro nido di misure molto più ridotte e’ stato donato da Luciano Stumpo (al quale si rinnovano i ringraziamenti). Un autentico capolavoro della natura che lascia esterrefatti”. Così, in una nota, il responsabile della Tenuta rogliaese, Carmine Altomare, che ha espresso soddisfazione per il riscontro alle iniziative promosse presso la struttura di località ‘Cerasuolo’ – in particolare quella che nei giorni scorsi ha riguardato la riscoperta delle antiche tradizioni legate al pane, denominata ‘U Mursellu.

E’ possibile visitare gratuitamente il nido contattando il numero telefonico 335-7438685. Per informazioni sulle altre attrazioni turistiche (casetta sull’albero etc.) consultare il sito www.tenutabocchineri.it

Data: 08.08.2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com