Il tenente di Polizia Municipale Adriana Tarsitano insignita del premio nazionale “Professor Alvaro Pollice”.

“Il prestigioso premio Nazionale <Professor Alvaro Pollice> che per l’anno 2018 e’ stato conferito al Servizio Polizia Locale del Comune di Parenti nella persona del suo responsabile – tenente Adriana Tarsitano (nella foto) – è indice di alta professionalità e capacità operativa posta in essere anche in situazioni che esulano le normali attività d’istituto, ove capacità e coraggio sono determinanti e vanto per l’intera categoria, nonché a vantaggio dei territori ove operano ogni giorno”. Cosi’, in una nota, l’Amministrazione comunale parentese a proposito del riconoscimento dell’ANVU assegnato alla coordinatrice dei Settori di Polizia Municipale dei Comuni di Piane Crati e Parenti, in provincia di Cosenza. Il premio, ricordiamo, e’ stato consegnato nel corso del trentasettesimo Convegno Nazionale di Polizia Locale che si e’ svolto nei giorni scorsi a Rimini. Nel luglio 2018, ricordiamo, Adriana Tarsitano era stata aggredita da un cane mentre era in servizio rimanendo seriamente ferita. (G.S.)

Data: 25 settembre 2018.

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com