Toto’ Schillaci incontra i bambini della scuola calcio dell’Asd Rogliano 1948: “giocate, divertitevi ma pensate soprattutto a studiare”

Toto Schillaci, ex calciatore di Juventus e Inter, capocannoniere e miglior giocatore ai campionati mondiali di Italia ‘90, nel tardo pomeriggio di oggi ha incontrato i bambini della Scuola Calcio dell’ASD Rogliano 1948. Il campione siciliano si è intrattenuto con i giovani rossoneri parlando della sua carriera, dei suoi successi, ma anche dell’esperienza in maglia azzurra con la nazionale italiana di Azeglio Vicini. Una bella occasione di festa culminata con foto di gruppo e consegna di scultura-ricordo da parte del sindaco Giovanni Altomare. “Il calcio aiuta a socializzare e a crescere. Giocate, divertitevi ma – ha detto Schillaci rivolgendosi alla platea di bambini – pensate soprattutto a studiare”. Alla manifestazione (nelle foto), che si e’ svolta presso il Museo cittadino di Arte sacra, hanno partecipato, tra gli altri, gli assessori Antonio Simarco e Teresa Cicirelli, giornalisti, tecnici del settore Juniores, genitori e appassionati di calcio. Schillaci ha partecipato in serata, presso il ristorante “Il Cacciatore” di Santo Stefano di Rogliano, alla festa di compleanno di Mario Amendola, uno dei tifosi più famosi in Italia della Juventus. A Mario Amendola gli auguri del team di Savutoweb.it, Radio Hit On Air.

Intervista e cronaca sulla giornata roglianese di Totò’ Schillaci sono previste nei prossimi giorni sulla piattaforma Savutoweb.it, sulle pagine social di Radio Hit On Air e sul settimanale ‘Parola di Vita’ a cura di Gaspare Stumpo.

Data: 24 novembre 2018.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com