Altilia, in arrivo importanti finanziamenti per il recupero delle aree periferiche degradate. Soddisfatto De Rose

LA GIUNTA comunale prende atto con soddisfazione della graduatoria regionale che registra il Comune di Altilia ammesso al finanziamento per recupero di alcune aree periferiche degradate.

“Stiamo partecipando a tutti i bandi regionali – ha dichiarato il sindaco Pasquale De Rose – l’esame delle nostre istanze risultano ammesse al finanziamento per accedere a contributi in diversi settori dell’attività amministrativa: dalla cultura per il contributo del potenziamento della biblioteca, alla raccolta differenziata per l’efficientamento energetico, e oggi anche con un cospicuo contributo per sistemare alcune aree con verde attrezzato. I lavori saranno subito appaltati e saranno costruite aiuole con la piantagione di alberelli ornamentali e fiori. La nostra azione è rivolta a costruire opere di valenza storica con la creazione di opportunità di lavoro, e mettere al centro opere e servizi per rendere più belli e accoglienti i centri abitati e le zone rurali. Le videosorveglianze difatti saranno installate anche nelle zone di campagna, così come sarà rivolta una particolare manutenzione alle strade interpoderali. La sicurezza per i cittadini è un obiettivo che stiamo realizzando.

Un consuntivo di opere importanti per arricchire un patrimonio di opere e servizi nella nostra Comunità che vede la soluzione di ogni punto elencato nel nostro programma”.

Data: 21 gennaio 2019 (Cs).

Fonte: Comune di Altilia.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com