Ambiente e sostenibilita’, concorso del Rotary riservato alle scuole superiori. Il tema e’ l’acqua

Il Rotary Club Rogliano-Valle del Savuto indice un concorso rivolto alle scuole ricadenti nel proprio territorio di pertinenza. Con questa iniziativa, il Rotary vuole sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto e alla salvaguardia dell’Ambiente proponendo una riflessione sulla tematica dell’acqua come risorsa fondamentale da tutelare e rispettare al fine di consegnare alle future generazioni un patrimonio ambientale prospero che consenta il benessere umano in ogni latitudine.

Il concorso rientra nella tematica Ambiente e Sostenibilità sviluppata in un percorso quadriennale che svolge ogni anno argomenti legati ai quattro elementi della natura: Terra, Acqua, Fuoco, Aria. Il 2017/2018 è stato l’anno che il Rotary Club Rogliano-Valle del Savuto ha dedicato alla Terra, in questo anno 2018/2019 è l’elemento Acqua oggetto di attenzione.

L’importanza della risorsa acqua è immediatamente riconoscibile poiché la possibilità della vita stessa è legata alla sua presenza. I primi organismi viventi comparvero negli oceani primordiali e la loro evoluzione fu influenzata dalle proprietà del mezzo in cui hanno avuto origine. È la sostanza più abbondante in tutti gli esseri viventi, pervade ogni parte della cellula ed è il mezzo in cui avvengono il trasporto di sostanze nutrienti, le reazioni metaboliche e il trasferimento di energia. L’acqua plasma il paesaggio e nutre la terra. I miti legati alla Creazione di quasi tutte le popolazioni e culture legano l’inizio della vita all’acqua attribuendole un ruolo essenziale; nella Bibbia tale ruolo è esaltato dal fatto che lo Spirito stesso di Dio aleggiava sulle acque (Genesi 1-2).

È noto che il 71% della superficie terrestre è coperta di acqua ma di questa il 97,5% è salata, del restante 2,5% solo l’ 1% è utilizzabile per le attività umane. Le conseguenze dei cambiamenti climatici e l’avanzare della desertificazione nonché l’aumento della popolazione mondiale determineranno un crescente fabbisogno di acqua; è quanto sottolinea il Rapporto dell’ONU “L’acqua in un mondo che cambia” tanto da dedicare l’obiettivo 6 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile al miglioramento della fornitura di acqua, dei servizi sanitari, dell’igiene e della gestione delle risorse idriche nel mondo.

Consapevoli di tutto questo e nella piena convinzione che l’educazione delle giovani generazioni al rispetto delle risorse sia fondamentale alla preservazione delle stesse per un futuro in cui i beni primari siano diritto di tutti, il concorso intende far riflettere gli adolescenti sull’importanza dei propri comportamenti quotidiani e sulla necessità di un impegno costante nella ricerca di possibili soluzioni che rendano “sostenibile” l’uso della risorsa acqua.

Il concorso è destinato alle classi di tutte le scuole secondarie di secondo grado della Valle del Savuto:
– LS e ITE “GUARASCI” – Rogliano.
– IPSSASR – Scigliano.

L’iscrizione al concorso avviene attraverso l’invio della domanda di partecipazione allegata al bando e al prodotto richiesto delle classi partecipanti.

Data: 30 gennaio 2019.

Nella foto: il presidente Rotary Club Rogliano-Valle del Savuto.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com