Ad Alessandra Venneri l’European Excellence Awards 2018. L’esperta in comunicazione è originaria di S. Stefano di Rogliano

ALESSANDRA Venneri, 38 anni di origini calabresi, Santo Stefano di Rogliano la sua città natale, è una dei premiati a Dublino nel corso del Gala European Excellence Awards 2018. Manifestazione di carattere europeo che assegna il prestigioso riconoscimento a quanti si sono distinti nel corso dell’anno nel campo delle pubbliche relazioni e comunicazione. Con categorie specifiche, gli Awards offrono uno sguardo completo sugli esempi eccezionali di comunicazione in Europa. Il team della Kaspersky Lab Italia, dove Alessandra Venneri (nella foto) lavora con mansione alla comunicazione, ha portato in concorso il lavoro dal titolo “Sicuro con Kuma”, tema il “cyberbullismo”. Argomento di grande attualità per una modernità fatta da internet, dal un click facile, che espone milioni di bambini e adolescenti a numerosi pericoli quali vessazioni, intimidazioni telematiche, attacchi sui profili personali, denigrazioni per il proprio aspetto fisico e/o caratteriale. Il lavoro realizzato, dapprima tramite un libro, poi con l’opera teatrale “Kasper, Sky e l’Orso Verde” – approda a Giffoni Film Festival con un video proiettato dinnanzi a 1000 bambini dai 6 ai 10 anni. La mission è quella di coinvolgere per prima i bambini facendoli diventare protagonisti di un racconto per parlare ad altri coetanei, educarli al corretto utilizzo del pc, tablet, telefonino riconoscendo i pericoli, le regole, il giusto utilizzo. Oggi, un ulteriore passo avanti con la realizzazione di un’applicazione “Gaming App”. Il 24 settembre scorso la Kaspersky ha incontrato il Ministero dell’Istruzione: l’app entrerà nelle scuole primarie come progetto educativo. “Questa campagna, premiata in ambito Europeo, spero possa essere utile a moltissimi bambini per riconoscere i pericoli della rete per un uso consapevole – spiega Alessandra Venneri – degli strumenti informatici da essere divertente e costruttivo”.

Massimiliano Crimi

Data: 08 febbraio 2019.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com