La Scuola per una comunicazione responsabile nell’epoca della crosmedialita’. Dibattito sugli aspetti della informazione nel muovo millennio

IL RUOLO del giornalista così come quello del docente è straordinariamente impegnativo per livello di professionalità, correttezza e imparzialità rispetto alla conoscenza. Un giornalista così come un professore deve sostenere la verità, sconfessare la censura, verificare le fonti, favorire la pluralità e la partecipazione. La tre giorni organizzata dall’Istituto Scolastico Comprensivo di Mangone-Grimaldi ha riservato una parentesi alla Comunicazione Responsabile. Comunicare responsabilmente nell’epoca della crosmedialita’ significa infatti utilizzare i nuovi mezzi di comunicazione di massa avendo cura di rispettare le regole, interpretare e veicolare la realtà in maniera positiva e propositiva. Alla iniziativa (nella foto) sono intervenuti, tra gli altri, la giornalista e docente Carmela Formoso, il direttore di Savutoweb.it, Gaspare Stumpo, e il direttore di Tele Europa Network (Ten), Attilio Sabato. Quest’ultimo si è rivolto alla platea traendo spunti di riflessione dal suo libro dal titolo “Facce da Facebook”. Un testo interessante alla cui stesura ha collaborato la sociologa Debora Cilio.

Data: 22 febbraio 2019.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com