Turisti in visita al centro storico di Altilia. Tour promosso con successo dalla Pro Loco

UN GRUPPO di turisti provenienti da diversi centri del Reggino ha visitato il centro storico di Altilia e uno tra i posti più affascinanti situati nelle sue immediate vicinanze: l’antico Ponte di Annibale sul fiume Savuto. L’iniziativa è rientrata nella programmazione messa a punto dalla Pro loco (responsabile: Rosy Ferrari) riservata alla promozione ed alla fruizione di arte, storia e tradizioni. Accolta dal sindaco Pasquale De Rose, la comitiva ha visitato il Convento dei Frati Minori, la Grotta eremitica di San Francesco di Paola, la Chiesa monumentale di Santa Maria Assunta e la Biblioteca comunale. Un tour che ha premesso di apprezzare il vecchio borgo con i caratteristici vicoli, le piazze ed i palazzi nobiliari, i portali ed altre opere in pietra (e legno) finemente lavorati dalle maestranze che hanno reso famosa, in questa zona, la Scuola degli Scalpellini e degli Intagliatori (sec. XVII°). I turisti hanno avuto anche modo di gustare i prodotti tipici della gastronomia altiliese e di esprimere apprezzamento per l’accoglienza e per l’interesse scaturito nel corso del breve soggiorno tanto da ripromettersi un ritorno durante la stagione estiva.

Gaspare Stumpo

Data: 27 marzo 2019.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com