A Cosenza la nuova edizione di AlterAzioni Festival, viaggio nella storia del rock. Il programma dal 12 al 14 aprile 2019

LA NUOVA edizione di AlterAzioni Festival – organizzata e promossa dall’Associazione Emmekappa – MKLive con il patrocinio della Provincia di Cosenza e finanziata dal PAC 2014/2020 della Regione Calabria – propone una mostra senza precedenti che sarà ospitata all’ex MAM (ex Museo delle Arti e dei Mestieri), in Corso Telesio 17 nel cuore del Centro Storico cittadino: KEEP ON ROCKINViaggio Nella Storia del Rock.

Il 12, 13 e 14 aprile prossimi, presso gli Spazi Espositivi della Provincia di Cosenza, arriva questa mostra tutta dedicata alla musica e che unisce per la prima volta in un unico spazio espositivo, “The Lunatics”, il più importante collettivo italiano di collezionisti di memorabilia e rarità dei Pink Floyd; “QueenMuseum”, la più grande collezione di memorabilia dedicata ai Queen; e “Rock Icons”, la mostra fotografica di due bravissimi fotografi italiani, Henry Ruggeri, fotografo ufficiale di Virgin Radio e dei concerti delle più grandi Rock Star internazionali degli ultimi 30anni in Italia e Daniele Pensavalle, che ha seguito l’ultimo tour di David Bowie nel nostro Paese e fondatore dell’Ass. David Bowie BlackStar.

Un’occasione imperdibile per ammirare contributi provenienti dai diversi ambiti collezionistici: discografico (ufficiale e non), cartaceo (locandine, poster, tour program), fotografico, audio/video e memorabilia; e per ripercorrere le tappe più importanti di artisti che hanno fatto la storia della musica, ispirando con i loro brani e con le loro vite intere generazioni.

La mostra sarà aperta al pubblico il 12 Aprile dalle ore 17.00 alle ore 22.00, mentre nelle giornate del 13 e 14 aprile sarà possibile accedere dalle ore 10.00 della mattina sino alle ore 22.00.

L’immersione nella storia del rock sarà totale. Oltre alla mostra, infatti, per l’occasione nelle giornate del 12 e 13 Aprile due grandi live permetteranno di rivivere in musica i grandi successi di due delle band più amate di sempre.

Il 12 aprile, dalle ore 22.30, saranno protagonisti sul palco del Mood Social Club di Rende i Queen Of Bulsara – attivi dal 2006, sin dagli esordi vengono menzionati non solo dalle più importanti communities del web dedicate ai Queen, ma anche dai fan club ufficiali del quartetto inglese, ovvero l’italiano “We Will Rock You” (wewillrockyou.it) e l’internazionale queenworld.com, venendo dunque consacrati e inclusi di diritto tra le tribute-bands italiane più accreditate.

Il 13 aprile alle 22.30, sul palco del Mood Social Club, sarà la volta dei Pink’s One – Pink Floyd Tribute Show. La band, composta da nove elementi, ripropone i brani più significativi ed emozionanti dell’ampio repertorio pinkfloydiano, concentrando in un emozionante spettacolo di luci e suoni ben mezzo secolo di Storia della Musica da The Piper at the Gates of Dawn a The Endless River. L’accurata scelta sonora, la cura degli arrangiamenti, la versatilità e la completezza dell’organico, unitamente al bagaglio di esperienza accumulato nel corso degli anni, fanno dei Pink’s One la più rilevante Pink Floyd tribute band della Sicilia, nonchè una delle più apprezzate del vasto panorama italiano.

Be Alternative Eventi e Mood Social Club sono partner della manifestazione.

Data: 11 aprile 2019.

Fonte: Provincia di Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com