Rogliano, incontro tra associazioni per la realizzazione di programmi condivisi. Presente anche Iole Santelli

L’ASSESSORE alla Cultura del Comune di Cosenza, Iole Santelli, ha incontrato, nei giorni scorsi, i rappresentanti di alcune realtà associative roglianesi. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione “Giuseppe Montoro” con l’obiettivo di innescare sinergie per il rilancio del territorio in chiave artistico e culturale puntando sulle peculiarità sulla base di programmi condivisi. L’obiettivo è la creazione di una vera e propria “filiera dell’arte e della cultura” in grado di valorizzare le eccellenze e favorire le opportunità. “Far rinascere il borgo attraverso la bellezza”. Un concetto, quest’ultimo, ribadito dell’architetto Amedeo Lico, responsabile della “Montoro” , ideatore del Museo Internazionale di Scultura All’aperto (M.i.s.a.r.) e di altre manifestazioni  legate al recupero ed alla promozione della Memoria. Tra le altre cose, nel corso della riunione è stato posto l’accento sul progetto BoCs Art e ricordato l’artista Pino Miniaci venuto a mancare prematuramente.

Gaspare Stumpo

Data: 29 maggio 2019.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com