Si intitola “Bulimia di pensieri” il primo libro di Giuseppina De Marco

ATTENZIONE alle problematiche sociali e agli argomenti storico-letterari. Giuseppina De Marco è una studentessa prossima alla laurea in Giurista d’impresa che ha dimostrato di saper “leggere” se stessa e gli altri. La spiccata sensibilità, l’esperienza di vita benché giovane, il percorso formativo, l’hanno resa consapevole delle proprie idee e delle proprie scelte. Una persona in grado di innescare riflessioni, regalare emozioni. Nel suo primo libro “parla di rinascita, di riscatto, di forza dell’amore e di bellezza della vita, tematiche che vanno bene oltre la specificità della bulimia e coinvolgono più aspetti dell’animo e del vissuto umano. Versi dal forte potenziale, in grado di celare simbologie, oltre che – scrive Celeste Bozzo – narratori di una storia autobiografica struggente e meravigliosamente affascinante”. Il volume dal titolo “Bulimia di pensieri” (Pellegrini Editore) è stato presentato nel corso di una iniziativa a cui, tra gli altri, hanno partecipato Walter Pellegrini, Antonietta Cozza, Stefania Chiaselotti e Lucia Nicoletti. Quest’ultima, sindaco di Santo Stefano di Rogliano, Comunità di appartenenza dell’autrice.

(Gaspare Stumpo)

Fonte: Parola di Vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *