Covid-19. Fase 2: sito, social ed app per informare i calabresi

Www.rcovid19.it. Informazioni e servizi in Calabria. E’ il nuovo sito attivo da oggi dedicato ad informazioni e servizi per cittadini e organi d’informazione su come gestire la Fase 2 dell’emergenza Covid19.

Ma non è l’unica novità messa in campo dalla Regione: attende solo il rilascio la nuova App “RCovid19”, che consentirà ai cittadini calabresi di ricevere notifiche sul cellulare sulle ultime disposizioni regionali e nazionali in materia di Corona Virus, notizie e aggiornamenti. Sui social, le medesime informazioni vengono veicolate dalla Pagina Facebook della Protezione Civile regionale, seguita da oltre 72.000 calabresi.

Relativamente ai dispositivi di protezione individuali (DPI), la nostra Protezione Civile regionale distribuirà, tra oggi e domani, altri 500.000 DPI a tutti i Comuni calabresi, dando priorità a quelli delle cosiddette Aree Rosse. La Regione Calabria, in sostanza, dopo l’azione capillare finora dedicata al contenimento del contagio, utilizza tutti gli strumenti tecnologici per il graduale riavvio delle attività produttive e delle relazioni. Attraverso il lavoro di raccolta dati ed analisi realizzato della Protezione Civile Regionale, il sito www.rcovid19.it sarà un punto di riferimento univoco con dati costantemente aggiornati relativi al virus, ai contagiati, ai guariti, alle persone in isolamento volontario, ed ai decessi, raccolti provincia per provincia.

L’app RCovid19 sarà presto disponibile sugli store Apple e Android.

“La nostra è una Regione che lavora sodo, senza protagonismi – dichiara il presidente della Regione Jole Santelli. Cittadini ed amministrazioni pubbliche stanno rispondendo come un’unica grande squadra. Continuiamo tutti a mantenere livelli di produttività e di attenzione alti, anche in queste settimane che ci separano dalla fase 2, una fase di ripresa progressiva della nostra vita, delle nostre attività, dei nostri affetti”.

Fonte: Regione Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *