Agesci Calabria dona 10 saturimetri agli ospedali Covid. Anche al “S. Barbara” di Rogliano

Il prossimo 2 maggio il Comitato regionale dell’Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (Agesci) Calabria consegnerà 10 “saturimetri da dito” alle strutture dedicate alla gestione del paziente affetto da Covid-19 di Paola, Rogliano, Rossano, Mater Domini, Tropea, Gioia Tauro, Locri, Melito Porto Salvo”.

“Agesci desidera esprimere pubblicamente l’apprezzamento e il ringraziamento di tutti gli Scout calabresi per quanto ciascuno di voi sta facendo in questo momento di grande prova – si legge in un comunicato stampa rivolto alle strutture sanitarie. Nella circostanza eccezionale causata dall’epidemia da coronavirus in atto è emerso in modo tangibile come in realtà la vostra non sia una professione ma una missione”.

Fonte: Caritas Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *