Primo intervento di sanificazione delle strade a Rogliano e a S. Stefano di Rogliano

I Comuni di Rogliano e di Santo Stefano di Rogliano hanno provveduto, tramite il supporto operativo di mezzi e uomini dell’Anas, a sanificare le strade provinciali ricadenti nei due territori. Si tratta di un primo intervento legato alle misure messe in atto per contrastare la diffusione del virus fermo restando le informazioni provenienti dall’Istituto Superiore della Sanità che valuta, ricordiamo, la disinfezione delle strade e delle pavimentazioni urbane su larga scala una misura la cui utilità non è accertata, in quanto – sostiene proprio l’ISS – non esiste, allo stato, alcuna evidenza che le superfici calpestabili e non, siano implicate nella trasmissione del Covid-19.” Le Amministrazioni comunali dei due Comuni soggetti a “chiusura” con provvedimento regionale nelle scorse ore hanno ringraziato l’Anas per il sostegno ricevuto in questa fase emergenziale ricordando ai residenti che altri interventi di disinfestazione saranno apportati nei prossimi giorni.

(R.S.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *