Cosenza, un milione e mezzo di persone per la Santa Messa dal SS Crocifisso (su Rete4)

TANTI si sono messi in preghiera grazie al servizio pastorale di Tv2000 che ha trasmesso dal Santuario del SS Crocifisso di Cosenza in queste due ultime settimana la Santa Messa. Hanno celebrato i Padri Cappuccini e anche alcuni parroci delle parrocchie limitrofe, per garantire ai fedeli la possibilità della messa domenicale. Lo stesso arcivescovo monsignor Nolè ha celebrato domenica 8 marzo. L’ultima messa prima della sospensione del servizio da Cosenza su Rete 4 ha raggiunto risultati importanti.

Un milione quattrocento sessata telespettatori con uno share dell’11,02%. Dal Crocifisso fanno sapere al nostro settimanale che l’equipe dell’emittente cattolica tornerà appena l’emergenza sarà superata. Ora per prudenza ed evitare spostamenti la santa messa domenicale sarà trasmessa dal Santuario del Divino Amore di Roma. I padri cappuccini hanno anche fatto sapere che da tante parti d’Italia stanno giungendo a Cosenza telefonate, richieste di preghiera e di affidamento al SS Crocifisso.

Fonte: Parola di Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!