Rogliano, il “Santa Barbara” è ufficialmente ospedale Covid-19

È UFFICIALE. Il plesso ospedaliero “Santa Barbara” di Rogliano è tra i nosocomi allestiti per fronteggiare l’emergenza Covid-19 in Calabria. Dopo l’ispezione dei giorni scorsi da parte del commissario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, Giuseppina Pannizzoli, le interlocuzioni con medici ed amministratori locali, da questa mattina sono 28 i posti allestiti per alloggiare i pazienti meno gravi del presidio “Annunziata” di Cosenza. La struttura di via Luigi Sturzo, subito operativa dunque con un primo paziente. Nulla esclude comunque che nel nosocomio del Savuto (nella foto) saranno ricavati altri posti letto se dovesse subentrare un picco dei contagi nella nostra regione. 

(Massimiliano Crimi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *