Parenti, la proposta del Comune per il rilancio dell’economia locale

Si moltiplicano le iniziative per il rilancio del commercio locale. Il lockdown imposto con l’insorgenza del Coronavirus ha fortemente penalizzato il tessuto commerciale all’interno dei Comuni. Ora si prova a promuovere con ogni mezzo il riavvio delle attività che popolano i piccoli centri. Nel Savuto, a Parenti, l’Amministrazione comunale si è rivolta alla Rete per aprire nuove vetrine per far conoscere piccole e medie imprese del territorio. Offerte, comunicazioni e volantini “lanciati” su una pagina della piattaforma Facebook gestita dal Comune. “Una piattaforma nata dall’esigenza di creare un sistema informativo per aiutare le aziende in questo momento difficile dell’economia”. E’ questa, in sintesi, la finalità del progetto avviato sul web dall’Esecutivo guidato da Donatella Deposito. “Facciamo da collegamento tra <paniere Parenti> cittadini informando e mostrando prodotti sia della produzione locale che della attività commerciali in genere”.

(Massimiliano Crimi)

Fonte: Parola di Vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *