Parenti, l’Amministrazione comunale regala un impianto audio alla Parrocchia

LA PANDEMIA che ha colpito l’Italia ed il resto delle Nazioni con conseguenze drammatiche sul piano sociale, economico e sanitario, ha sconvolto abitudini personali e familiari producendo cambiamenti nei rapporti umani e professionali. Le regole anti Covid imposte dall’autorità di Governo nelle diverse fasi di gestione dell’emergenza hanno trovato sintesi nella profilassi e nel distanziamento sociale con ripercussioni (inevitabili ma necessarie) sulla rete delle relazioni umane, sui piccoli e sui grandi eventi a carattere popolare. Un contesto straordinario, per molti aspetti frustrante, in attesa di una normalità che tuttavia tarda ad arrivare. Per il momento sono ancora molti, infatti, i limiti e gli stop imposti agli avvenimenti pubblici, come le solennità religiose che nella quasi totalità dei casi, nel nostro Paese, sono rimaste circoscritte a semplici momenti di preghiera  e alla celebrazione di riti eucaristici con adeguata presenza di fedeli. Come nel caso delle celebrazioni in onore della Madonna del Carmine, a Parenti. Un evento molto sentito e storicamente molto importante per la Comunità del Savuto. Una ricorrenza 2020 “vissuta in un momento particolare della nostra vita – ha ricordato il parroco don Ubier Henao Castaneda – ma sempre con uno sguardo di fede e di grazia che il Signore ci concede nel contemplare Maria, sua madre”.

In occasione dell’ultima festa la cerimonia civile ha coinciso con la donazione di un impianto audio da parte dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Donatella Deposito.  La consegna, che è avvenuta al termine del programma religioso, è stata l’occasione per augurare buona festa patronale a tutta la cittadinanza”.

(Gaspare Stumpo)

Fonte: Parola di Vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *