Santo Stefano di Rogliano sempre più “green” nei consumi dell’energia

ANCHE a Santo Stefano di Rogliano è stato avviato il progetto per una maggiore efficienza (o funzionalità) sull’illuminazione pubblica grazie all’investimento di 167.000 euro cofinanziato al 90% dall’ente Regione e al 10% dal Comune. Intervento effettuato con la sostituzione delle armature e delle lampade. Lavori conclusi da alcuni giorni che consentono di migliorare la luminosità delle zone interessate e, soprattutto, di abbattere i costi dell’energia elettrica. Collocata anche una postazione per la ricarica di auto elettriche nei pressi del campo sportivo “A. Carpino”. Una delle prime installate della Valle del Savuto. Le opere realizzate vanno nella direzione di una modernizzazione delle infrastrutture e dell’abbattimento dei costi. Azioni che mirano a risparmiare fino al 50% dei costi di gestione. “Una ricaduta positiva sulle casse comunali quanto sulla qualità della vita dei residenti. Vogliamo sempre di più diventare una cittadina green” è il commento del sindaco Lucia Nicoletti.

(Massimiliano Crimi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *