Bianchi, un contributo del Mibact per la Biblioteca comunale

ASSEGNATO dal MIBAC alla Biblioteca comunale di Bianchi un contributo di cinquemila euro per l’acquisto di libri. Viva soddisfazione del sindaco Pasquale Taverna e della consigliera con delega alla Biblioteca Erika Moraca, le cui risorse assegnate, permetteranno di implementare la dotazione libraria della Biblioteca di Bianchi che consta già di circa 8 mila volumi. <<Il budget – spiega la consigliera Moraca – sarà impegnato nell’acquisto di libri presso tre librerie del nostro territorio ed andranno a potenziare quei settori della Biblioteca che necessitano di integrazioni e precisamente: la sezione degli autori calabresi, la saggistica contemporanea e la letteratura per ragazzi. L’intento – conclude – è quello di favorire l’avvicinamento dei ragazzi e di tutti i cittadini alla lettura, alla scrittura ed alla piena funzione della Biblioteca anche tramite la realizzazione di un laboratorio di scrittura creativa>>. Il contributo è stato possibile grazie all’avviso pubblico di 30 milioni di euro per sostenere le librerie e l’intera filiera dell’editoria, come previsto dal decreto dello scorso giugno firmato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *