Recita del Santo Rosario in dialetto roglianese. Boom di ascolti per la Comunità religiosa “Fraternità Amici del Buon Pastore”

Savutoweb.it ha condiviso il “live” della Comunità religiosa “Fraternità Amici del Buon Pastore” di Rometta, in provincia di Messina, relativo alla recita in dialetto cantato Casalino-apriglianese (Calabria) del  Santo Rosario alla Madonna delle Grazie la cui effige si venera nell’antico Santuario di “Camino” in Rogliano. Una iniziativa che ha suscitato grande intensità spirituale, apprezzata da diverse centinaia di persone – soprattutto tra Sicilia e Calabria – in diretta sulla pagina Facebook e sul canale You Tube di frà Domenico Greco il religioso originario di Rogliano-Marzi che assieme alla sorella suor Marilu’ fa parte della Comunità monastica siciliana. Entrambi, ricordiamo, hanno mosso i primi passi del cammino vocazionale nella Parrocchia di San Pietro. La famiglia di sacerdoti, frati e suore di ispirazione francescana è impegnata in attività di preghiera e di evangelizzazione  che comprende momenti riservati anche all’arte, al canto e alla musica. Rometta è un centro di origine bizantina della cintura metropolitana di Messina. “Madonna de ue Grazie ‘e funtana ad ogni grazia duve ‘ttia vegnu ‘ppe grazia ohi Maria famme grazie. Famme grazie o Maria chi te fici lu Ternu Patre e te fici Matre de Diu famme grazie ohi Maria!”. Il culto di Maria Santissima delle Grazie è il più sentito, se si esclude quello più istituzionale legato alla Immacolata Concezione, che attiene alla pietà popolare. Un aspetto importante che da tempo immemore contraddistingue la storia e la cultura roglianese, profondamente  legata alla figura di Maria “Regina di tutte le Grazie”, che si completa nella dimensione popolare e contadina. Pensata come momento di preghiera, riflessione e vicinanza alle popolazioni in tempo di emergenza Covid-19, l’iniziativa si è conclusa con la recita dei Vespri e l’Inno alla Madonna.

(Gaspare Stumpo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *