Altilia, annullata la “Fiera di Pasqua”. Ordinanza del sindaco

IL SINDACO Pasquale De Rose, con propria ordinanza, annulla la tradizionale “Fiera di Pasqua” che si tiene ogni anno nel giorno della Pasquetta, nel territorio di Altilia, località Basso Savuto, nei pressi dello svincolo autostradale.

E’ la prima volta che succede di annullare una fiera che ha tradizioni secolari – ha affermato De Rose. Il problema sanitario per il Coronavirus, ci impone di assumere una decisione ferma, per evitare assembramento di persone che giungono per la fiera, da ogni parte, anche fuori dalla nostra regione. Il provvedimento amministrativo ha decorrenza immediata, e viene trasmesso al presidente della Regione, al Prefetto, all’Asp, alla Protezione Civile, alla Compagnia Carabinieri di Rogliano.

Sarà pubblicato sul sito del Comune, per renderne ampia diffusione, per i tanti operatori economici che hanno, ogni anno, assicurato la loro presenza.

Ci auguriamo che si riuscirà a vincere al più presto la battaglia di questa epidemia, per tornare alla vita quotidiana normale per tutte le Comunità – ha dichiarato De Rose – e si potrà tenere nel nostro territorio la fiera del 14 agosto, nel rispetto delle normative sanitarie, per garantire soprattutto la salute dei cittadini.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *