Emergenza Covid-19. Torano non è più “zona rossa”

Con una nuova ordinanza del Dipartimento tutela della salute e politiche sanitarie, firmata dal dirigente generale Antonio Belcastro, si comunica che “sulla base dell’andamento epidemiologico e dei dati forniti dal Dipartimento di prevenzione dell’ASP, che evidenziano una situazione circoscritta ed una classificazione del rischio comunque controllata e gestibile di SARS-CoV-2 sul territorio comunale di Torano Castello, non si procederà alla richiesta di proroga dell’ordinanza del Presidente della Regione n. 39 del 3  maggio 2020 che, pertanto, cesserà di avere efficacia a far data dall’11 maggio 2020. 

Resta inteso che potenziali segnali di ripresa dell’espansione epidemica dovranno essere  prontamente rappresentati, al fine dell’immediata adozione delle misure regionali contingibili e urgenti”.

Fonte: Regione Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *