Operazione “Brother”. Rogliano, i Carabinieri smantellano piazza di spaccio

DALLE prime luci dell’alba, i militari della Compagnia Carabinieri di Rogliano, supportati da personale della C.I.O. del 14° Battaglione Carabinieri Calabria e da unità cinofile dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria di Vibo Valentia, stanno dando esecuzione, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, Grimaldi, Malito e San Mango d’Aquino, a n. 5 misure cautelari, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Cosenza, nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di “detenzione e cessione di sostanze stupefacenti aggravata e continuata” e “favoreggiamento personale”. Tuttora in corso svariate perquisizioni domiciliari a carico di diversi soggetti implicati a vario titolo nel traffico di sostanze stupefacenti in argomento.  

Fonte: Legione Carabinieri Calabria – Compagnia di Rogliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *